Il Terremoto del Chile nel Secano

Torna a Signs/Opinions


 



Don Alfonso a El Llano ci ha offerto da mangiare malgrado tutto.
Don Alfonso a El Llano ci ha offerto da mangiare malgrado tutto.





    La situazione delle nostre famiglie del Secano interiore è stata ed è drammatica sebbene nessuno parli di loro nelle radio e nei giornali, anche qui c'è molta gente che ha perso la casa (più del 70% degli abitanti) e che spesso non ha risorse per ricostruirla. Molte famiglie stanno ora cercando di recuperare almeno le assi di legno del tetto.

Appena le strade sono tornate praticabili siamo andati a trovarli per capire come stessero e cosa a loro servisse di prima necessità.
Don Alfonso qui a fianco, quando ci ha visti arrivare, ha detto tra le lacrime e credo senza nessun senso dell'humor: "Siamo rimasti nudi."





Subito, secondo le buone abitudini del campo, si cerca di salvare il salvabile: le tegole, i pali, ecc.
Subito, secondo le buone abitudini del campo, si cerca di salvare il salvabile: le tegole, i pali, ecc.


Ora che cominciavano a crescere gli orti secondo i nostri consigli, cominciano a cadere le case. Forse il progetto subirÓ una virata.
Ora che cominciavano a crescere gli orti secondo i nostri consigli, cominciano a cadere le case. Forse il progetto subirÓ una virata.


La casa della Signora Ana di Los Coipos. Bisogna puntare sulla solidarietÓ collettiva e comunitaria.
La casa della Signora Ana di Los Coipos. Bisogna puntare sulla solidarietÓ collettiva e comunitaria.


Con una soddisfazione che non diventa allegria vediamo che i pollai che abbiamo costruito insieme alla gente in qualche caso si sono rivelate solide camere da letto.
Con una soddisfazione che non diventa allegria vediamo che i pollai che abbiamo costruito insieme alla gente in qualche caso si sono rivelate solide camere da letto.


Qualcuno puntellando le case in adobe con pali riesce a salvare i tetti. Intanto tutti i beni stanno fuori e la gente teme che piova.
Qualcuno puntellando le case in adobe con pali riesce a salvare i tetti. Intanto tutti i beni stanno fuori e la gente teme che piova.


Un fornellino improvvisato che sa di povertÓ e di obbligato coraggio.
Un fornellino improvvisato che sa di povertÓ e di obbligato coraggio.


La signora Sonia, isolatissima, ci mostra il lato della casa con la cucina.
La signora Sonia, isolatissima, ci mostra il lato della casa con la cucina.


Si procede ora a visitare il maggior numero possibile di famiglie per conoscere la reale condizione delle loro abitazioni. Un censimento che ci sarÓ utile per l'aiuto immediato e anche in seguito.
Si procede ora a visitare il maggior numero possibile di famiglie per conoscere la reale condizione delle loro abitazioni. Un censimento che ci sarÓ utile per l'aiuto immediato e anche in seguito.